I Particolari Fisici dello Sloughi

Le Caratteristiche Primarie del Levriere Arabo

Riepilogando possiamo dire che, il Levriere Arabo (Sloughi) è originario dell' Oriente, si è insediato da secoli in Africa settentrionale e ad oggi lo si può trovare in particolare in Marocco.

Navigare Facile

La sua andatura e la muscolatura asciutta gli danno quell'aspetto da vero purosangue, nobile e altero, anche se risulta essere molto affettuoso.

Cacciatore per istinto, capace di mantenere uno sforzo protratto nel tempo, ma anche di apprezzare le comodità della casa. Per i maschi l'altezza varia dai 66 ai 72 cm., mentre per le femmine dai 61 ai 68 cm.

Food

La testa descritta sommariamente nel capitolo precedente, precede il collo che si presenta lungo, non incassato nelle spalle, con il profilo superiore e leggermente arcuato.

Il dorso è corto e quasi orrizzontale, la groppa ossuta e obliqua, il torace non troppo largo, disceso appena fino al livello del gomito; costole piatte appoggiate sullo sterno che è lungo e rilevato.

La coda sottile e scarna, attaccata nel prolungamento della groppa e portata al di sotto della linea del dorso, deve arrivare almeno fino alla punta del garretto.

La coscia si presenta piatta e muscolosa, gamba lunga e dotata di ottima muscolatura, il garretto è forte e ben teso. I piedi sono magri, di un ovale allungato che in molti Sloughi leggeri assume la forma di "piede da lepre", unghie nere o colorate.

Il pelo come già detto deve essere raso, compatto e fine; il colore può essere di diverse tonalità come: sabbia, sabbia rossiccio, tigrato, sabbia antracite, ecc. Tutti con o senza maschera nera e con o senza sella nera.