Curiosità sul Levriere Arabo

Lo Sloughi: Come Accudirlo e Crescerlo

Lo Sloughi non ha mantenuto, lungo i millenni  della sua storia, immutati soltanto i caratteri morfologici, ma anche quelli comportamentali; molto legato ai suoi padroni, che considera componenti del suo branco, è di natura molto riservata, diffidente con gli estranei, ombroso e di grande sensibilità al punto da rattristarsi se riceve un rimprovero e di gioire per una carezza, senza, con ciò, venire meno ai suoi atteggiamenti di grande orgoglio.

Navigare Facile

Manifesta il suo affetto alle persone che vivono con lui con un piccolo tocco della lingua, si muove leggero e silenzioso in casa, con il suo abbaio, flebile e prolungato quasi come un ululato.

Il Levriere Arabo, è naturalmente un galoppatore, ma non è uno scattista come invece è il Greyhound, ha molto fiato, tanto da essere capace di inseguire a lungo un branco di gazzelle.

Per mantenerlo in buona forma bisogna, quindi, che gli venga assicurata una dieta equilibrata che non lo faccia ingrassare e, nello stesso tempo, gli garantisca il giusto nutrimento e gli elementi necessari a conservare l'energia della quale è naturalmente dotato.

Food

Inoltre, bisognerà dargli la possibilità, quasi quotidiana, di correre in libertà, tenendo presente che solamente a questa condizione è possibile farlo vivere in appartamento senza che si possa innervosire.

Ecco descritte brevemente alcune delle cratteristiche principali che rappresentano il carattere di questo meraviglioso cane e che offrono la possibilità a chi lo alleva, di poterne apprezzare non solo le notevoli doti fisiche ma anche comportamentali.